Come si manifesta la coxartrosi e quando bisogna operare ?

Dottore Gaël Poirée

Come si manifesta la coxartrosi e quando bisogna operare

La coxartrosi si manifesta con i seguenti sintomi :

  • Dolori localizzati alla piega dell’inguine che possono scendere verso la coscia (ma possono anche più raramente localizzarsi sulla chiappa) ed ogni tanto progettarsi verso il ginocchio.
    Questi dolori sono abitualmente provocati dalla marcia e si calmano con il riposo, amplificate quando ci si alza da una posizione seduta o per esempio entrando od uscendo dalla macchina, oppure salendo o scendendo le scale
  • Una senzazione di rigidità dolorosa la mattina al risveglio la cui durata più variare secondo l’intensità dell’infiammazione
  • Uno zoppicamento che, a termine, puo necessitare l’uso di una, vedi due canne inglesi
chirurgie de la prothèse totale de hanche à Nice

Questi sintomi hanno come conseguenza l’impossibilità di fare sport, di camminare a lungo, una rigidità che rende l’accesso ai piedi (come per tagliarsi le unghie, o mettere I calzini) difficile, vedi impossibile.

L’intervento chirurgicale viene discusso quando il dolore o il disturbo legato alla coxartrosi diventano invalidanti per la vita quotidiana e impediscono di vivere normalmente.

Bisogna cercare di ritardare il più possibile l’intervento sopratutto per i pazienti giovani (meno di 60 anni) ; viene invece fortemente consigliato di non aspettare troppo per evitare le distruzioni delle ossa che complicano e rendono pesanti i gesti chirurgici (ricostruzione ossea con un trapianto) ; una deficienza muscolare irreversibile o complicazioni medicali generali (insufficienza cardiaca ed respiratoria) che aumentano il rischio operatorio, vedi contro indicando quest’ultimo lasciando il paziente  in sofferenza ed in perdita di autonomia per via della coxartrosi.